Ti trovi in:  Home  » Blog & Caffè  » Mini Cheesecake al caffè

Mini Cheesecake al caffè

Cari amici di marcafè ben trovati! Oggi vogliamo proporvi la ricetta per dei dolcetti sfiziosi, perfetti per i caldi pomeriggi estivi o come dessert per le cene con gli amici. Si tratta delle mini cheesecake al caffè, delle piccole delizie morbide e fresche in cui l’aroma del caffè si fonde alla perfezione con la delicata crema di formaggi e la base di biscotto croccante.

Vediamo insieme come prepararle.

Ingredienti per la base (per 12 mini cheesecake)

  • Biscotti al cacao 150 g
  • Burro 60 g

Per la crema

  • Formaggio fresco spalmabile 150 g
  • Panna fresca liquida 75 ml
  • Ricotta vaccina 125 g
  • Zucchero a velo 25 g
  • Caffè 1 cucchiaio
  • Gelatina in fogli 5 g

Per la gelatina al caffè

  • Caffè 125 ml
  • Zucchero 15 g
  • Gelatina in fogli 5 g

Preparazione

La base: frullare i biscotti nel mixer e trasferirli in una ciotola. Fondere il burro in un pentolino a fuoco molto basso, una volta sciolto, aggiungerlo ai biscotti tritati e mescolare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Distribuire il composto negli stampi per muffin mettendone circa 20 g in ogni stampo e appiattendo bene con il cucchiaino.
Lasciar riposare in frigo per circa mezz’ora

La crema: mettere la gelatina in ammollo in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti. Scaldare 30 ml di panna fresca liquida in un pentolino a fuoco basso, una volta trascorsi i 10 minuti unire i fogli di gelatina ben strizzati alla panna calda e farli sciogliere mescolando con un cucchiaino.
Mettere in una ciotola capiente il formaggio spalmabile e la ricotta e amalgamare bene con una frusta. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo aggiungere lo zucchero a velo e il cucchiaio di caffè. Mescolare il tutto fino ad ottenere una crema soffice alla quale verrà aggiunta la gelatina sciolta nella panna. Montare a neve la restante quantità di panna rimasta inutilizzata e incorporare al resto degli ingredienti mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.
Trascorsa la mezz’ora togliere dal frigo le basi messe a raffreddare e distribuire la crema di formaggi in maniera uniforme in ogni stampo. Mettere tutto nuovamente in frigo per altri 30 minuti in modo da far compattare la crema.

La gelatina di caffè: preparare il caffè con la moka e versarlo ancora caldo in un tegame capiente. Aggiungere lo zucchero e lasciarlo sciogliere. Mettere in acqua fredda la gelatina per 10 minuti, una volta trascorso il tempo necessario strizzarla, aggiungerla al caffè zuccherato e lasciarla sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno.

Passato il tempo necessario, tirare fuori dal frigo gli stampi con le mini cheesecake e versare su ogni tortina un cucchiaio della gelatina al caffè. Dopo aver terminato riporre tutto in frigo per almeno due ore (si consiglia di coprire gli stampi con la pellicola trasparente).

Dopo le due ore in frigo le mini cheesecake sono pronte per essere tolte dagli stampi e servite, magari con l’aggiunta di un goloso topping al cioccolato o con una spolverata di zucchero di canna.
Con questo vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima ricetta.

counter