Ti trovi in:  Home  » Blog & Caffè  » B52

B52

B52
Spesso viene chiamato Torello ma il suo vero nome è B52, e prende il nome direttamente dal bombardiere americano Boeing B52 Stratofortress che durante la guerra del Vietnam veniva usato per sganciare le bombe al Napalm.
Già da questa piccola premessa potete immaginare un po’ di cose, innanzitutto è un drink dalla gradazione alcolica molto alta, intorno al 22% e per questo viene servito in bicchierini come il classico shot e proprio questa gradazione permette un piccolo gioco pirotecnico.

Infatti grazie a un semplice accendino è possibile dare fuoco allo strato superficiale del drink che sprigionerà una fiamma blu che durerà alcuni secondi per poi spegnersi autonomamente permettendoci di bere il nostro B52.

I suoi tre strati sono composti da caffè,Baileys e Grand Martnier in ugual misura ma proprio per questo suo essere scenografico nel corso degli anni in molti hanno creato delle varianti di questo cocktail in modo da andare incontro a tutti i gusti, possiamo infatti trovare: il “B52 in the dessert” che ha la Tequila al posto del Baileys, il “B54” con l’Amaretto al posto del Grand Marnier o il “B55” con l’Assenzio al posto del Grand Marnier.

Data l’elevata gradazione alcolica è stata pensata anche una versione con la panna liquida al posto del Grand Marnier ma chiaramente questa non è infiammabile.
La realizzazione del B52 è molto semplice infatti basta versare lentamente i suoi tre componenti, magari aiutandosi con un cucchiaio, uno dopo l’altro per formare i tre strati ben distinti e a questo punto potete incendiare l’alcool in superficie, una volta spento potete gustarvi lo shottino tutto d’un fiato o con una cannuccia pian piano mentre l’alcool sta ancora bruciando.

counter